Gold, Silver e Rosegold i metal color sono di tendenza. Oro, argento e non solo…

Gold, silver e rosegold ovvero oro, argento e oro rosa questi i colori metal di tendenza che troviamo non solo nelle passerrelle e nell’arredamento ma  i colori metalizzati/specchiati sono di moda nel make up, nel colore dei capelli sopratutto tra le giovanissime e nella nails art.

L’oro e l’argento sono colori che abbiamo sempre trovato nella moda, da poco tempo sempre più in voga il rosegold soprattutto nell’arredamento tra i complementi di arredo: lampade, lampadari, vasi…e negli accessori come scarpe, borse e occhiali e nei gioielli l’oro rosa è davvero chic: orologi, bracciali e collane e perchè no anche un classico come la fede si tinge di rosegold.

Scopriamo insieme a tantissime immagini che ho selezionato per voi, come l’oro, l’argento e il rose gold vengono ultilizzati nella moda, nella decorazione, make up e hair design. Ispiriamoci con tante idee…

Share

Arredamento: Pantone 2017 greenery – il verde mela per decorare

Ogni anno Pantonel’azienda statunitense che nel tempo è diventata sinonimo di una delle classificazioni di colore più conosciute e importanti al mondo, elegge the color of the year. Il 2017 è all’insegna del greenery codice 15-0343, un verde mela, dalla tonalità acida.

Lo scorso anno sono stati scelti due colori pastello, “Serenity” and “Rose Quartz”, che dovevano esprimere il bisogno di armonia. Quest’anno, invece, si è voluto scegliere un colore che guardasse al futuro: «Abbiamo di fronte un panorama politico e sociale complesso», ha detto Eiseman, «e le persone sentono il bisogno di rivitalizzarsi e rinnovarsi. Il Greenery simboleggia la connessione che cerchiamo con la natura e con gli altri, per non parlare di obiettivi ancora più grandi».

Share

L’albero di Pasqua tra le tendenze del momento, attenzione a non esagerare

Da qualche anno a questa parte, è nata la moda di fare anche un albero di Pasqua oltre quello classico e solito che si fa a Natale. A tal propositone ne ho viste di cafonate, a differenza dell‘albero di Natale, che più o meno varia nelle decorazioni e colori, per quello di Pasqua la gente si sbizzarrisce; forse proprio perchè non esiste uno standard a cui ispirarci. Questo legittima le persone ad esagerare, con accozzaglie di colori e stili, e vedi cosi finte colombe, rami su rami fioriti di fiori finti, uova colorate a più non posso; sinceramente l’idea di un albero di Pasqua non mi fa impazzire, o forse non lo chiamerei così ma se devo proprio rimarrei sull’eleganza e la  semplicità con rami VERI e qualche uova.

Ecco qualche idea che mi piace di Albero di Pasqua.

Come vedete dalle proposte che ho trovato in rete, basta davvero poco e rimanendo semplici si ha un risultato elegante e raffinato.

albero-di-pasqua

 

(foto by Pinterest)

Salva

Share

Pasqua alle porte, idee per decorare casa e la tavola di Pasqua

La primavera è alle porte, anche se questo marzo è molto più pazzerello del solito con tanta pioggia e freddo, la tavola di Pasqua 2016 sarà all’insegna dei colori primaverili, tenui, colori pastello che ricordano lo sbocciare dei fiori: rosa, celeste, giallo chiaro, bianco. Uova, coniglietti, rami con fiori, cioccolato e colombe, questi i simboli per decorare la nostra tavola di Pasqua.

decorazioni-pasqua-1

La tavola di Pasqua si illumina col bianco e coi colori della terra e della primavera.

111-vert

Share

A letto con stile, ispirazioni per personalizzare la camera da letto.

Quando mi capita di vedere case di amici o parenti, mi accorgo, che la camera da letto è la stanza meno personalizzata, forse perchè è la camera meno “vissuta” della casa, a volte mi sembra di entrare negli spazi espositivi di mobilifici, dove al massimo troviamo una finta cornice d’argento, con la foto di una modella in abito da sposa.

Ho sempre odiato l’arredamento completo e classico della camera da letto, quello per intenderci comprato a stock, dove l’armadio, il letto, i comodini e la cassettiera sono banalmente uguali, forse perchè abituata alla creatività e il gusto di mia madre, che già nel lontano 1977 fece della sua camera da letto un pezzo unico e diverso per quei tempi: letto in bambù e specchi, cassettiera antica, e comodini in due stili diversi; un esempio su come, senza esagerare e rimanendo classici, si possa personalizzare e rendere accogliente la camera da letto. Come mia madre, non amo i comodini dello stesso tipo, preferisco pezzi unici abbinati tra loro. Amo gli ambienti caldi e rilassanti, disdegno la tv in camera da letto, luogo per me dedicato al dolce dormire, alla lettura, relax  e all’amore.

Share

Arredare casa in base ai colori, per rilassarsi ed essere stimolati

Perchè arredare e decorare casa in base ai colori?

Molti studi sui colori, hanno dimostrato come possono influenzare il nostro stato psico-fisico; per questo motivo è importante conoscere i vari effetti che hanno i colori su di noi, in modo da poter decorare e arredare le stanze della nostra casa, in base alla funzione che hanno. Il cromatismo ci aiuta a capire quali sono i colori da utilizzare e abbinare tra loro.Possiamo scegliere tra colori caldi, e quelli freddi; i colori caldi, quali il rosso, giallo, arancio e tutte le gamme di colori vicini ad essi, sono utilizzati per stimolare mentre quelli freddi, i blu, i violetti, gli azzurri e i verdi, per rilassare e calmare. I colori acromatici (bianco, grigio e nero) possono presentare caratteristiche di caldo o freddo a seconda che contengano un piccolo accenno di colori caldi o freddi.Verde e Magenta danno sensazioni diverse a seconda del contorno.

Share

Lo stile Scandinavo, arredare casa in nordic style!

Luminoso, lineare, moderno, semplice e pulito, allo stesso tempo elegante , “caldo” e accogliente questo è lo stile nordico o scandinavo,  in senso largo includendo oltre a Svezia, Norvegia, e Finlandia, anche la Danimarca, che ha una lunga tradizione di design. Lo stile nordico, portato alla ribalta da Ikea, la famosa azienda svedese di vendita di mobili e arredamento a basso costo, negli ultimi anni è divenuto sempre più alla moda. Personalmente è tra gli stili che preferisco ed è quello che  prevale a casa mia.

La dominanza del bianco nello stile nordico, è dovuta al fatto che nei paesi scandinavi si vivono inverni rigidissimi e si hanno disposizione poche ore di luce, per questo motivo nelle loro abitazioni troviamo sempre una predominanza di colori chiari, per lo più bianco e colori pastello accostati anche a pochi riferimenti di colori forti come il rosso, il giallo, il turchese e l‘immancabile verde, tutto ciò  per rendere l’ambiente più luminoso.

Share

Tiny house le “casette” essenziali ecosostenibili ed economiche.

Navigando sul web sono rimasta colpita da un articolo che parlava di “tiny house”, soprattutto mi hanno colpito le bellissime immagini di queste casette, perlopiù in legno, che pur essendo piccole danno un vero senso di libertà e spensieratezza. Le tiny house, in un’era di crisi economica e immobiliare, e perchè no crisi di valori e di troppa cementificazione, reinventano il concetto di spazio e di casa. Noi figli degli anni ’80 e ’90, quando i soldi giravano e si acquistavano e costruivano case grande, enormi, simbolo di successo e ricchezza siamo impossibilitati a perseguire il sogno dei nostri genitori. L’economia di oggi è cambiata, fittare e comprare una casa o costruirsi la propria casa dei sogni, con giardino, piscina, taverna, stanza giochi, mansarda è diventato impossibile…oggi non è più alla portata di tutti: tra mutui non concessi, tassi alti, prezzi inaccessibili. Ecco arrivare dall’America la soluzione adatta a tutti questi problemi, nata da un lato per il senso ecologico e la coscienza ambientale, è la soluzione a quanto descritto perchè con le tiny house si risparmia eccome.

tiny-house-11

Share

Tavola di Natale idee e tendenze 2015

Manca davvero poco al Natale e come per gli addobbi dell’Albero di Natale dobbiamo prepararci al meglio per allestire e apparecchiare la nostra tavola: vigilia di Natale, Natale, Santo Stefano queste le giornate dove dobbiamo dare il meglio; ma anche una tombolata tra amici.

Le tendenze del 2015 vanno dallo stile classico del rosso abbinato al bianco, all’oro e argento, fino al country e shabby, passando dallo stile nordico e quello vintage e barocco.

Vediamo qualche ideaa fotografica che ho trovato in giro sul web

Share

Albero di Natale qualche idea faidatè

Ammetto che nelle decorazioni natalizie, soprattutto per l’albero amo essere tradizionale, quando si parla di albero di Natale tradizionale  intendo la decorazione della pianta finta o vera che sia; per quanto mi riguarda i colori non dovrebbero discostarsi dal verde, bianco, rosso, color legno, oro o argento; mi piace lo stile british con pupazzetti, stecche di lecca lecca, fiocchi di neve. Per me lo spirito natalizio si diffonde così…ma non solo.

Share