Gennaio 3, 2016

Ferrero rocher fatti in casa

By serena

Ingredienti per 9-10 Ferrero Rocher

  • 100 gr di wafer alla nocciola,
  • 100 gr abbondanti di nutella,
  • 9 nocciole tostate,

Per la copertura:

  • granella di mandorle q.b,
  • crema gianduia o nutella fusa q.b

Procedimento: sbriciolate finemente i wafer in una ciotola, con le mani. Nel frattempo sciogliete la nutella al microonde per una decina di secondi; in questo modo risulterà bella fusa.

Unite la nutella ai wafer e mescolate il tutto con un cucchiaio. Dovrete ottenere un composto morbido e compatto al tempo stesso, pertanto attenzione a non eccedere con la dose nutellosa!

Riponete in frigorifero quindici minuti, trascorso questo tempo riprendete l’impasto e con il palmo delle mani create tante palline, avendo come riferimento il cioccolatino originale. Prima di chiuderle, ponete al centro una nocciola. Rotolate le palline nella granella di nocciole e riponetele nuovamente in frigo, per un paio d’ore, almeno.

A questo punto ripassate i vostri rocher nella crema gianduia, (sciolta leggermente al microonde) e adagiateli nei pirottini di carta. Ho utilizzato la carta originale dei Ferrero per far scena e farvi sorridere! ^_^

Riponete in frigo fino al momento di servire. Non saranno gli autentici Rocher, ma vi assicuro che sono fantastici.

Consiglio: in alternativa alla crema gianduia, potete ripassarli nel cacao amaro o nel cocco disidratato.

Share