Jacket Potato: le patate in “giacchetta” cotte al forno con la buccia

Se fate un viaggio alla scoperta di Londra o dell’ Inghilterra, tra i piatti tipici english c’è la jacket potato, letteralmente patate in giacchetta. Sono delle patate cotte al forno con la buccia, poi vengono incise e farcite, di solito si usa un po’ di burro e il formaggio cheddar oppure jacket potato and breans(fagioli).

Le jacket potatoes, fanno parte dei piatti tipici inglesi; insieme al fish&chips (filetto di pesce di solito merluzzo impanato e fritto e patate fritte), al full english breakfast (il classico breakfast inglese, con pane tostato, fagioli con pomodoro agrodolce,uova, salsiccia, pancetta), sausages and mash(salsicce di maiale e purea di patate), alla pie (dei tortini di pasta brisè ripieni), agli hamburger e i roast beef, sono tra le cose che dovete assaggiare se vi capita di trovarvi a Londra.

jacket-potato-2

Le jacket potatoes, come dicevo prima, vengono farcite perlopiù con cheddar o fagioli, ma si trovano tante altre farciture e se le fate a casa potete farcirle con tante altre cose, ad esempio con tonno e cipolle, con i fiocchi di latte, oppure io amo fare la salsa allo yogurt greco e unire delle verdure come broccoletti, oppure un po di erba cipollina, potete usare anche la panna acida. Insomma sono molto versatili e facili da preparare.

Come preparare le Jacket Potatoes

Prendete delle patate abbastanza grandi, lavatele bene, asciugetele e rivestitele con della carta alluminio e ponetele sulla teglia con della carta da forno. Fatele cuocere un’ora e mezza circa anche meno, dipende dalla grandezza delle patate, per vedere se sono cotte incidetele al centro con una forcetta. Una volta cotte aprite la carta e fate un taglio al centro in lunghezza; appena calde prendete un po di burro, e mettete il formaggio sopra in modo che si scoglie

come preparare le jacket potato

jacket potato farcita con cheddar e salsa allo yogurt
la mia jacket potato farcita con cheddar e salsa allo yogurt
Share

Serena, classe 1978, appassionata di web e social. Dopo anni ho ripreso il mio blog Dcomedonna. Qui si parla un po' di tutto, moda, matrimonio, cucina, arredamento, viaggi, web, donne, mamme, si parla dei miei interessi e di ciò che il web mi suggerisce. Attualmente faccio la mamma e mi occupo di realizzazione siti web e social manager; collaboro con la rivista on line di enogastronomia, turismo e sostenibilità rosmarinonews.it
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*