Netflix arriva anche in Italia. Il mio mese di prova

Oggi ho deciso di curiosare e smanettare un po’ sul sito di Netflix, volevo capire bene come funziosse. Anche in tempo di crisi (se, se…la crisi) se non hai la pay-tv e abbonamenti vari  non sei nessuno, sei spacciato e fuori dal mondo, se non ce l’hai il pomeriggio stai con Barbara D’Urso e la sera con Carlo Conti o sei costretto a guardare solo reality o talent show. Per carità ci sono reality e  talent che mi piacciono e seguo, come “Il più grande pastieccere”, Amici,  ma Nicola che non è un grande appassionato di tv, mi faceva notare che oramai film in tv non ne fanno più in prima serata sulle reti nazionali.

Lui la sera preferisce un film o un libro e quando capita di guardare insieme qualche reality mi chiede sempre “ma chist chi è? Che fa?”, lui conosce solo i personaggi tv di una volta come Albano, Pippo Baudo e la Carrà, è ignorante su tronisti, ex tronisti, gieffini e isolani.

Leggi tutto

Share

Il Ristoro di Frate Cipolla a Pisa: il Peposo

I primi di novembre io e Nicola (mio marito), siamo stati invitati a trascorrere un week end in Toscana, precisamente a Pisa. Ad accoglierci Valentino, amico di Nicola  e Nicolina la sua compagna, irpino lui e casertana lei, terruncelli emigranti al nord, come molti dei nostri amici. Come ben sapete porto la Toscana nel mio cuore, ci ho vissuto per parecchi anni, e l’idea di ritornare in quei posti mi eccitava anche se Pisa non mi ha mai entusiasmato come città.

Dopo questa visita, devo ricredermi, Pisa è una bellissima città dove si respira tutta la toscanità delle città toscane che a me piacciono: Siena, Firenze, Arezzo, Volterra…

Leggi tutto

Share

Matrimonio Wedding ideas: il Save The Date

Carissime future sposine, se volete essere cool e al passo coi tempi ecco un modo molto carino per annunciare in anticipo le vostre nozze: Il Save The Date, letteralmente “salva la data”. Una moda anglossassone e americana che sta prendendo passo anche in Italia. Non bisogna confonderlo con la partecipazione di nozze, che come ben sapete si spedisce o consegna agli invitati circa un mese e mezzo prima, ma è l’annuncio delle vostre nozze  (circa 9 mesi prima), un promemoria per i futuri invitati, in modo che i vostri amici e parenti possano prepararsi in largo anticipo alle vostre nozze.

Ma perchè fare un Save The Date?

Leggi tutto

Share

Pilates mon amour #1

Ebbene sì, chi mi conosce non lo direbbe ma ho cominciato un corso in palestra. Voi penserete “che c’è di male? Non sei la prima”, la cosa interessante è che intendo continuare a seguire il corso.Il corso in oggetto è PILATES. Fortuna ha voluto che nella mia nuova casa da femmina sposata, ho la palestra praticamente sotto casa, questo è un punto molto a favore; in primavera avevo intrapreso un’attività di camminata ma in inverno non è il caso di proseguire queste lunghe camminate di un’ora. Camminare fa bene, e fa anche perdere peso, due mesi prima del matrimonio, tempo libero permettendo, andavo a camminare quasi ogni giorno, che dire sono arrivata al matrimonio sicuramente meno stressata di quanto si dice 🙂

Ma veniamo a noi stavo parlando di pilates, che non è una ginnastica spagnola come molti pensano, ma il suo nome è dovuto al suo inventore Joseph Pilates che agli inizi del 900 è diventato famoso per il suo metodo.

Leggi tutto

Share

Mantella, cappa e poncho i must have di questo inverno

Mantella, cappa e poncho sono i must have di questo autunno/inverno 2015 dove vede trionfare la moda anni ’70, jeans a zampa, cappelli a falde larghe, pantaloni culotte e gonna pantalone, stivali sopra il ginocchio, questi solo alcuni capi che trionfano questo inverno.

Ma quale è la differenza tra i tre capi? Come indossarli?

La mantella è un unico pezzo di stoffa aperto davanti e senza maniche, di solito è di panno o di lana, quest’anno vanno molto le fantasie etniche, è come una grande sciarpa che va indossata su maglioni, giacche e perchè no quando fa molto freddo su cappotti, una chicca è tenerle chiuse con una cintura, molto chic!

Stanno bene anche le curvy girl come me, io le indosso sopra un cappottino corto, con jeans, consiglio un po’ di tacco per slanciare.

Leggi tutto

Share

Crostata morbida con marmellata

La crostata è uno dei dolci che preferisco, molto diffuso e appunto per questo in giro si trovano varie ricette. La mia è per una crostata morbida, con la stessa pasta frolla si possono fare anche dei buonissimi biscotti da the e farcirli come si vuole.

crostata morbida con bicarbonato

Ecco gli ingredienti per una crostata morbida o eventualmente una sbriciolona:

Per la pasta frolla morbidosa:

  • 500 gr di farina debole, si usa la farina con una forza dai W180 in giù
  • 200 gr di zucchero
  • 2 uova intere
  • 1 tuorlo
  • 200 gr di burro
  • 1 buccia di limone
  • 8 gr di lievito per dolci oppure un cucchiaino raso di bicarbonato

Leggi tutto

Share

Plumcake soffice soffice

Cosa c’è di più buono (per me) di un plumcake soffice soffice per accompagnare un caffè a colazione.

Ovviamente il plumcake è fatto in casa, ed è uno dei miei dolci preferiti appunto perchè semplice, soffice e sta bene un po’ dapperttutto: colazione, merenda e cena con amici.

Lo preferisco semplice ma può essere anche farcito con mele o altra frutta, marmellata, nutella, gocce di cioccolato, decorato e glassato.

Leggi tutto

Share

Su di me…About me

Aggiornato a settembre 2018.

Serena, classe 1978 cancro ascendente toro, una salernitana trapiantata in Irpinia per amore, moglie felice di Nicola e da luglio 2018 mamma strafelice di Emma. A 19 anni lascio il paese di provincia e mi trasferisco a Siena per studiare economia, la Toscana mi affascina e ci rimango fino al 2008 fino a quando ritorno a Salerno per motivi di lavoro. La laurea in economia  con indirizzo tecniche finanziarie non deve spaventarvi, i miei interesse vanno ben oltre,  innamorata dei bassotti e dei cani in generale. Dopo esperienze lavorative nel campo finaziario-bancario e del credito, da anni come freelance nella realizzazione di siti web per privati, professionisti e aziende, attualmente faccio la mamma a tempo pieno della mia Emma nata a luglio del 2018.Collaboro con Rosmarinonews giornale on line di enograstronomia, turismo e sostenibilità.

Leggi tutto

Share

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito web utilizza i cookies. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi