Ricette per bambini e idee menù settimanali, ecco come mi sono organizzata con Emma dallo svezzamento in poi – part.1

Dopo l’anno di vita ho inserito più giorni in cui mangia piatti green ed diminuito la carne rossa, lasciandola solo un giorno a settimana, prima di farlo mi sono documentata e ho acquistato il libro della nutrizionista Dott.ssa Silvia Goggi “La mia famiglia mangia green”, dove ho preso spunto per tante ricette e capito tantissime cose. Mi sono ispirata a molte ricette del bimby, mio grande alleato in cucina e come quasi sempre faccio, ho navigato tantissimo su internet.

La colazione.

Per colazione

  • latte parzialmente scremato con 2 biscotti o li metto dentro o ne mangia due senza latte;
  • yogurt alla frutta 1 fetta biscottata;
  • frutta a pezzi e latte e pane tostato;
  • pancake fatti con yogurt, albumi e farina di avena (sto proponendo) e yogurt;
  • latte, frutta e cereali classici(sto proponendo);
  • porridge(presto sarà proposto)
Emma mangia uno smoothie

Emma beve uno smoothie a base di frutta e yogurt

Merenda di metà mattinata.

All’asilo hanno proposto una merenda sana di metà mattinata che prevede a rotazione:

  • biscotti, dolce o rustico fatto in casa
  • cereali o fette biscottate
  • frutta o frullato
  • pane e olio
  • pizza(fatta da me)

Merenda pomeriggio.

Dipende molto da ciò che mangia durante la giornata ma comunque più o meno come quella della mattina.

  • crakers
  • frutta, frullato o smoothie
  • yogurt
  • tarallino
  • pane e olio

Pranzo e Cena.

Per il pranzo e la cena mi regolo in base a questo schema che ho predisposto

 
LUNEDI
MARTEDI
MERCOLEDI
GIOVEDI
VENERDI
SABATO
DOMENICA
PRANZO
GREEN
PESCE
GREEN
CARNE BIANCA
PESCE
UOVA
CARNE ROSSA
CENA
CARNE BIANCA
FORMAGGIO
PROS.COTTO
FORMAGGIO
GREEN
FREE
PESCE

Come vedete ho inserito tre pasti green, tre di pesce, due di carne bianca, due di formaggio, uno di prosciutto cotto e uno di carne rossa. Il sabato sera, o comunque una volta la settimana c’è un pasto free nel senso che può ripetere un pasto o  no e dipende se usciamo o restiamo in casa,  quindi può essere la pizza o pasta al pomodoro, oppure un panino col prosciutto cotto…

Le quantità sono importanti, io mi regolo cosi: cereali(pane,pasta,farro, riso…) 3-4 cucchiai ovvero 30 gr. Legumi 1 cucchiaio 1 cucchiaio e mezzo, carne e pesce 40 gr massimo, formaggino 1, formaggio max 30 gr, ricotta 40 gr, prosciutto cotto 30 gr circa. Uova 1 massimo 2 la settimana.

Il menù pranzo e cena è di solito composto o da un primo, secondo, contorno e frutta; primo con verdure, un secondo e frutta, piatto unico a base pasta o riso e frutta, oppure piatto unico a base di carne e frutta. Se mangiata a merenda la sera non mangia la frutta. L’importante che mangi almeno due volte al giorno frutta.

Il post richiede davvero tanto tempo quindi ho deciso di dividerlo in due parti o più, nel secondo vi inserirò idee e ricette in base a questa tabella, quindi vi mostrerò qualche menù tipo.

Something is wrong.
Instagram token error.

serenase78

Follow
1
Share

1 opinión en “Ricette per bambini e idee menù settimanali, ecco come mi sono organizzata con Emma dallo svezzamento in poi – part.1”

Ricette per bambini e idee menù settimanali, ecco come mi sono organizzata con Emma dallo svezzamento in poi – part.2 | DcomeDonna il blog di Serena

[…] quanto rigurda l’organizzazione dei pasti, continuando il post precedente, io dedico dei giorni alla preparazione di alcune cose base: brodo […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito web utilizza i cookies. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi