Pizzeria Negri, la prima e unica pizzeria stellata è nella mia città

Oggi vi porto nella mia città, nella terra dei picentini, a Pontecagnano Faiano cittadina a 7 km da Salerno e  divisa dalla città Ippocratica semplicemente da un ponte, da qui il nome Pontecagnano dove si dice si cambiavano i cavalli.

Nel 1928 il commendatore Edoardo Negri, dopo un’esperienza lavorativa all’estero torna nella sua amata Pontecagnano e fonda la pizzeria Negri, che è l’unica pizzeria in Italia ad aver ricevuto la stella Michelin nel lontano 1962. Da sempre importante punto di ritrovo gastronomico di personaggi illustri e famosi, dal cinema, al teatro e la musica fino al Principi di Savoia Umberto e Maria Josè che si fermavano in  pizzeria durante il viaggio a Persano; a loro è dedicata anche una pizza.

La pizzeria Negri è un luogo legato alla mia infanzia, quando i miei genitori il sabato sera portano me e mia sorella, con i loro amici e rispettivi figli a mangiare la pizza. Poi si sa le cose cambiano, si diventa grandi, si frequenta altri posti;  a 19 anni sono andata a studiare fuori e a parte qualche visita sporadica con amici di Salerno per i quali “la pizza è solo alla Negri”  sono ritornata in pizzeria ultimamente sia per l’evento delle eccellenze campane che durante la serata organizzata dalla bravissima giornalista enogastronomica Antonella Petitti, con la quale collaboro per Rosmarino news.

Share

A pizza chiena la versione con il riso bontà e tradizione

A Pizza Chiena il piatto rustico per eccellenza della tradizione campana nel periodo pasquale.

A pizza chiena è uno dei piatti della tradizione campana che si prepara nel periodo pasquale, è la torta salata per eccellenza in questo periodo, perchè a differenza del tortano e del casatiello, si prepara in tutta la Campania, con annesse varianti e ricette della zona. La pizza chiena è un rustico originario dell’età borbonica, che aveva alla base la pasta tipo brisè o frolla, il ripieno è fatto da uova, formaggi, salumi, pepe.

In Campania esistono molte ricette di pizza chiena, basta spostarsi di zona in zona per captare le varianti e gli impasti un po’ diversi, ad esempio qui a Venticano in provincia di Avellino, dove vivo adesso,  è già diversa da quella della zona salernitana in quanto non vengono aggiuinti salumi ma solo formaggi, e da paese a paese cambia anche l’impasto. Di base, la pizza chiena è un rustico ripieno di formaggio, salame e uova ma in alcune zone del salernitano ad esempio,  si usa riempirla anche con verdure, tipo ‘a menestra nera o con la scarola. Un’altra cosa che può variare è la forma, c’è ad esempio chi la fa rotonda tipo torta(a Venticano si fa così), chi la fa come un calzone come nella zona di Pontecagnano e anche del vallo di Diano.

Share

Rifiuti Zero Tour – la tappa a Venticano

Domenica 13 dicembre 2015 nell’aula consiliare del Comune di Venticano (AV) si terrà una delle tappe del Tour RIFIUTI ZERO. Nell’era della munnezza e delle emergenze rifiuti in Campania (e non solo), queste sono le manifestazioni e gli eventi che dei cittadini civili dovrebbero accogliere con entusiasmo nel proprio comune.

Il Tour Rfiuti Zero, è nato sette anni fa. L’associazione Impatto Ecosostenibili Waste Zero Campania si propone di informre e formare i cittadini ed amministratori su metodiche da attuare per raggiungere l’obiettivo “Rifiuti Zero” , di favorire la formazione di una rete di scambio di informazioni tra associazioni, amministratori, consulenti, singoli cittadini, in modo che tutti siano sempre aggiornati sulle nuove tecnologie da adoperare, nel campo sia privato che pubblico.

Share