L’albero di Pasqua tra le tendenze del momento, attenzione a non esagerare

Da qualche anno a questa parte, è nata la moda di fare anche un albero di Pasqua oltre quello classico e solito che si fa a Natale. A tal propositone ne ho viste di cafonate, a differenza dell‘albero di Natale, che più o meno varia nelle decorazioni e colori, per quello di Pasqua la gente si sbizzarrisce; forse proprio perchè non esiste uno standard a cui ispirarci. Questo legittima le persone ad esagerare, con accozzaglie di colori e stili, e vedi cosi finte colombe, rami su rami fioriti di fiori finti, uova colorate a più non posso; sinceramente l’idea di un albero di Pasqua non mi fa impazzire, o forse non lo chiamerei così ma se devo proprio rimarrei sull’eleganza e la  semplicità con rami VERI e qualche uova.

Ecco qualche idea che mi piace di Albero di Pasqua.

Come vedete dalle proposte che ho trovato in rete, basta davvero poco e rimanendo semplici si ha un risultato elegante e raffinato.

albero-di-pasqua

 

(foto by Pinterest)

Salva

Share

A letto con stile, ispirazioni per personalizzare la camera da letto.

Quando mi capita di vedere case di amici o parenti, mi accorgo, che la camera da letto è la stanza meno personalizzata, forse perchè è la camera meno “vissuta” della casa, a volte mi sembra di entrare negli spazi espositivi di mobilifici, dove al massimo troviamo una finta cornice d’argento, con la foto di una modella in abito da sposa.

Ho sempre odiato l’arredamento completo e classico della camera da letto, quello per intenderci comprato a stock, dove l’armadio, il letto, i comodini e la cassettiera sono banalmente uguali, forse perchè abituata alla creatività e il gusto di mia madre, che già nel lontano 1977 fece della sua camera da letto un pezzo unico e diverso per quei tempi: letto in bambù e specchi, cassettiera antica, e comodini in due stili diversi; un esempio su come, senza esagerare e rimanendo classici, si possa personalizzare e rendere accogliente la camera da letto. Come mia madre, non amo i comodini dello stesso tipo, preferisco pezzi unici abbinati tra loro. Amo gli ambienti caldi e rilassanti, disdegno la tv in camera da letto, luogo per me dedicato al dolce dormire, alla lettura, relax  e all’amore.

Share

Arredare casa in base ai colori, per rilassarsi ed essere stimolati

Perchè arredare e decorare casa in base ai colori?

Molti studi sui colori, hanno dimostrato come possono influenzare il nostro stato psico-fisico; per questo motivo è importante conoscere i vari effetti che hanno i colori su di noi, in modo da poter decorare e arredare le stanze della nostra casa, in base alla funzione che hanno. Il cromatismo ci aiuta a capire quali sono i colori da utilizzare e abbinare tra loro.Possiamo scegliere tra colori caldi, e quelli freddi; i colori caldi, quali il rosso, giallo, arancio e tutte le gamme di colori vicini ad essi, sono utilizzati per stimolare mentre quelli freddi, i blu, i violetti, gli azzurri e i verdi, per rilassare e calmare. I colori acromatici (bianco, grigio e nero) possono presentare caratteristiche di caldo o freddo a seconda che contengano un piccolo accenno di colori caldi o freddi.Verde e Magenta danno sensazioni diverse a seconda del contorno.

Share

Tavola di Natale idee e tendenze 2015

Manca davvero poco al Natale e come per gli addobbi dell’Albero di Natale dobbiamo prepararci al meglio per allestire e apparecchiare la nostra tavola: vigilia di Natale, Natale, Santo Stefano queste le giornate dove dobbiamo dare il meglio; ma anche una tombolata tra amici.

Le tendenze del 2015 vanno dallo stile classico del rosso abbinato al bianco, all’oro e argento, fino al country e shabby, passando dallo stile nordico e quello vintage e barocco.

Vediamo qualche ideaa fotografica che ho trovato in giro sul web

Share