Pulizia pennelli make-up: necessaria e fondamentale!

Da quando la rete pullula di tutorial sul make up, è cominciata la corsa all’acquisto e l’uso dei pennelli per truccarsi. Anche io sono tra le persone che consigliano l’uso dei pennelli per truccarsi, e personalmente ne ho tantissimi.

Da grande appassionata di trucco e parrucco, amo anche curare la mia pelle con maschere e creme adatte, e prevenire la pelle da eventuali infezioni o disturbi, ecco perchè occorre fare una profonda pulizia dei pennelli per il make up almeno una volta al mese, intendo una pulizia  accurata per elimanare  il trucco in modo che l’uso del pennello sia migliore, i residui di altri ombretti non permetto di sfumare come si deve gli altri, ma soprattutto serve per una questione di igiene e per prevenire infezioni.

Share

Make up palestra: qualche consiglio

Da quando ho deciso di iscrivermi in palestra (due giorni pilates e altri due giorni giorni un po’ di cardio fitness), sono andata incontro a un piccolo problemino di “bellezza”. Premetto che sono una patita di make up e prodotti di bellezza ma non sono la tipa che “non esce MAI senza” o sta in casa truccata per accogliere il postino. Ho notato che in palestra le donne ci vanno truccate, almeno il 90%, e con mio grande stupote questo 90% è composto da ragazzine. Ora capite bene che pur non amando fare ginnastica con quintali di fondotinta, cipria, mascara e matita dovevo ovviare al mio problema “occhiaie” che poi occhiaie vere e proprie non sono le mie, il mio è un contorno occhi (quindi anche la palpebra) più scuro, dovuto alla carnagione olivastra. D’estate questo problema non sussiste, abbronzandomi il colorito del mio viso diventa omogeneo; niente fondotinta, niente correttore!

Share