Viaggio di nozze: come organizzare la luna di miele da sogno

Quando io e mio marito abbiamo deciso di sposarci, siamo partiti  subito con l’organizzazione del matrimonio e tra le prime cose a cui abbiamo pensato, insieme alla scelta della data del matrimonio, la location adatta alla nostra idea di festa e la chiesa, è stato il viaggio di nozze. In un primo momento le mie idee di luna di miele non andavano oltre l’Europa. Un pò per timore un pò per il budget che ci eravamo fissati, credevo che una settimana a Formentera potesse soddisfare la mia honeymoon. Invece no! Cari sposi restii alle partenze intercontinentali, lasciatevi convincere: il viaggio di nozze è unico, è quel viaggio che non farete (quasi) mai più e se partite in tempo e vi affidate ad una buona ed onesta agenzia di viaggi, potete programmare il vostro viaggio di nozze su misura anche andando oltreoceano. Per carità non è d’obbligo farsi 12 ore di volo per un viaggio di nozze di tutto rispetto, questo è ovvio, ma in ogni caso la cura dei particolari ci deve essere, non state andando a fare le vostre vacanze estive, stiamo parlando della vostra luna di miele e il mio umile consiglio è di lasciarvi andare e buttar via ansie e paure. Io e mio marito ad esempio abbiamo fatto il nostro viaggio di nozze in Thailandia.

Come bisogna organizzarci per il viaggio di nozze? Quali mete scegliere? Lista di nozze e budget per la luna di miele.

Cari sposi, come ho scritto nella guida all’organizzazione del matrimonio, la scelta del viaggio di nozze va inserito nel periodo dai 12 ai 9 mesi prima delle nozze. Questo perchè , vi porterà solo vantaggi, in primis  vi da la possibilità di parlare con più agenzie di viaggi, valutare preventivi in base al vostro budget, se avete scelto di affidarvi ad un’agenzia e secondo vi da la possibilità di prenotare prima e bloccare prezzi, usufruire di offerte e promozioni.

Prenotare con un certo anticipo conviene sempre, sia in ternimi economici che di disponibilità di strutture.

Esempio: Se si vuole prenotare per il mese di agosto (alta stagione) conviene bloccare i voli entro dicembre (in quanto è difficile trovare con l’avanzare del tempo tariffe promo per agosto). In più le migliore strutture tendono ad avere sempre meno disponibilità. Anche le strutture sono soggette a promo in prenota prima.

viaggio-di-nozze

Ma veniamo a noi, da cosa Partire?

Per prima cosa, decidere un budget per la luna di miele, scegliere se dedicare una parte o tutta la lista nozze alla luna di miele; se farla per tutti o non includere i parenti perchè loro regalano la “busta. In base a questo decidere se organizzare da soli il viaggio o affidarsi ad un’agenzia di viaggi.

Per mia esperienza personale, meglio affidarsi a professionisti del settore, ma se siete bravi nell’organizzazione di viaggi potete fare da soli. Io e mio marito ci siamo affidati all’Isola del sorriso, anche se non proprio vicina a noi, con l’avvento di internet non è stato assolutamente un problema organizzarsi. Siamo rimasti soddisfatti e contenti, ancor di più quando in viaggio abbiamo scoperto che altre coppie che avevano fatto lo stesso nostro viaggio(di nozze e non solo) tramite agenzia, avevano pagato molto di più, alcuni erano anche in resort meno belli del nostro.

Insomma fare il punto della situazione per arrivare in agenzia viaggi già con le idee chiare: budget, lista si, lista no, posti da evitare, idea di viaggio da fare:tipo solo mare, mare e visitare città, crociera, viaggio avventura.

Una volta trovata l’agenzia di viaggi giusta  lasciatevi consigliare sulle mète, perchè ad esempio quando io e Nicola abbiamo scelto la Thailandia, nel periodo di agosto erano consigliate le isole di Koh Samui, Koh Tao e Koh Pangan (periodo aprile-ottobre) e non PHUKET (periodo novembre-marzo); quindi attenzione se avete il sogno di visitare un posto considerate  anche il periodo migliore per visitarlo.

Lista di nozze con luna di miele.

Da molti anni ormai di moda farsi regalare il viaggio di nozze; proprio come una vera lista di nozze vecchio stile, i vostri invitati vi regaleranno una quota del viaggio. Ci sono varie tipologie di liste viaggio di nozze.

Liste viaggio di nozze chiuse: una volta che si è raggiunta la somma del vostro viaggio la lista verrà chiusa, i vostri invitati non potranno più regalarvi quote di viaggio.

Lista di viaggio di nozze aperte: gli invitati possono inviarvi il loro regalo anche quando la quota del viaggio sia stata raggiunta, si decide di chiudere la lista il giorno prima e tutto ciò che avanza vi sarà accreditato dall’agenzia di viaggi sul vostro conto.

Quanto tempo dopo il matrimonio partire?

Se potete organizzate la partenza qualche giorno dopo le nozze, questo vi darà modo di preparare le valigie, e tutto l’occorrente senza fretta, bastano davvero due giorni. Vi sconsiglio la partenza il giorno dopo, sarete stanchissimi! Godervi il primo giorno da marito e moglie, spesso molte location oltre la notte in suite vi “regalano” spa, massaggi,colazione e pranzo, insomma il giono dopo dedicatelo alle coccole e al relax. Partire due, tre giorni dopo sì, ma se per vari motivi partirete tanti giorni dopo, addirittura mesi, allora regalatevi un finesettimana al mare, o in un centro benessere.

A prescindere dalla vostra meta per la luna di miele, all’affidarsi o meno ad un’agenzia di viaggi, i consigli più sentiti che vi do è partire in anticipo e scegliere una meta da sogno!

 

 

 

 

Share

1 opinión en “Viaggio di nozze: come organizzare la luna di miele da sogno”

Visitare Bangkok tra templi, Buddha e Palazzi | DcomeDonna il blog di Serena

[…] ben sapete io e mio marito abbiamo scelto la Thailandia come mèta del nostro viaggio di nozze. Nei prossimi post vi voglio parlare delle cose che assolutamente dovete vedere e fare a Bangkok, e […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito web utilizza i cookies. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi